Italiano
  •  Italiano
  •  Inglese
  •  Francese
  •  Tedesco
  •  Rumeno
  •  Spagnolo
Euro
  • Euro
  • Dollaro
  • Sterlina
Carrello - € 0,00
Dote della sposa e corredo matrimoniale

Dote della sposa e corredo matrimoniale

 

Il corredo della sposa è ancora un’usanza molto attuale ma, come ogni tradizone relativa al matrimonio, si è trasformata.  intenso in senso classico ha perso il suo fascino, lasciando invece spazio alle nuove tendenze e ai nuovi gusti della moda. Sopratutto nel Sud Italia,  ma anche al Nord, si usava acquistare i pezzi del corredo sin da quando la bimba aveva 7 anni, come se all’improvviso potesse apparire sull’uscio della porta il principe azzurro. Si riempivano bauli di lenzuola, asciugamani, strofinacci, coperte e poi batterie di pentole di acciaio, teiere, tazze, posate d’argento e tanto altro,  quasi come se si avesse il timore che da un giorno all’altro tutte queste cose sarebbero scomparse, spendendo ovviamente cifre da capogiro.

Oggi Non saranno più  bauli straripanti di lenzuola tutte pizzi e ricami, ma il corredo si usa ancora.

pizzo2

Ecco le cose che non devono mancare nel corredo base:

per il letto matrimoniale:
– 4 coppie di lenzuola matrimoniali
– 2 coperte di lana
– un copriletto

Per il letto singolo:
– 2 coppie di lenzuola singole
– una coperta
– un copriletto

Per il bagno:
– 6 coppie di asciugamani di spugna (grande e piccolo)
– 4 asciugamani di cotone o lino
– 2 teli da bagno
– 4 salviette per ospiti
– un tappetino da bagno

Per la tavola:
– 4 tovaglie di lino o misto cotone/lino
– una tovaglia ricamata
– un servizio all’americana o runner

Per la cucina:
– 6 strofinacci di lino
– 6 strofinacci di cotone
– 4 grembiuli da cucina

Versione mobile: Abilitato